Case Study “Bagliori d’Ottone”: una casa moderna calda e ricercata

Case study Bagliori d'ottone

Case Study “Bagliori d’Ottone”: una casa moderna calda e ricercata

La luce dell’ottone rende unico un ambiente industriale

Case Study Bagliori d'ottoneQuesto nuovo lavoro firmato Artheco parte da un loft, ricavato da un ambiente industriale, inizialmente mantenuto piuttosto asettico e minimale; il lavoro che hanno fatto i nostri architetti e interior designer su questo ambiente è stato quello di rinnovare la casa, riprogettando gli spazi e ampliando il soppalco superiore, trasformandola in un posto più caldo e accogliente. Abbiamo scelto quindi di sfruttare i punti di forza dell’ambiente industriale, soffitti altissimi e grandi vetrate, ma di arricchirlo con particolari preziosi, costruendo una scatola raffinata e accogliente oltre che lussuosa.

La richiesta | Da loft industriale a casa moderna con l’ottone

Case study Bagliori d'ottone_Bagno ospitiI clienti sono una coppia milanese affermata con la passione per i viaggi: ci hanno raccontato che nelle loro esplorazioni hanno spesso incontrato popolazioni che idolatrano oggetti in oro e ottone e, così, la scelta del filo conduttore è stata molto semplice. Abbiamo scelto l’ottone, che è materiale del ricordo ma anche tendenza principe del 2018.

In più, sempre strizzando l’occhio alla loro vita di giramondi, abbiamo deciso di inserire una carta da parati a mappamondo nel bagno del piano terra, dove lo specchio ha una cornice anticata che ci riporta sul tema del metallo prezioso.
In materia di décor, infatti, l’ottone è diventato il materiale per eccellenza del 2018 (ne abbiamo parlato qui): è capace di creare atmosfere eleganti, raffinate, che ben si abbinano a tantissimi tipi di ambiente. Anche in questo caso infatti la scelta è vincente: l’ottone si armonizza perfettamente con lo stile industriale, perché suscita un po’ il ricordo di epoche passate.

Per chi è poco “coraggioso” consigliamo di utilizzare questo materiale solo per accessori come luci o complementi di arredo, più discreti, chi invece vuole dare un tocco molto personale alla propria casa può osare – come abbiamo fatto qui – utilizzandolo su ampie superfici, creando dei giochi di materiale davvero da ammirare.

Vuoi rivoluzionare la tua casa attraverso il colore?
Scopri il nostro progetto Asian Eye

Il piano terra | Una zona giorno ricca e funzionale

Case study Bagliori d'ottone_parete tv e camino con ottoneGli spazi della zona giorno sono volutamente molto ampi e in comunicazione diretta tra di loro: tutta la casa infatti è pensata per essere un ambiente intimo, dedicato alla vita della coppia, ma allo stesso tempo fruibile anche da amici e ospiti.
Come vedi dalla foto di copertina, non c’è un arredo in più del necessario, ma il tutto è talmente ben bilanciato da dare una sensazione di completezza.

Il living è la zona dedicata alla convivialità, ricco di dettagli molto ricercati che creano un ambiente unico. A catturare subito lo sguardo è la gola della parete del camino, che vedi nella foto a sinistra, progettata da noi di Artheco proprio per integrare l’ottone e renderlo punto focale della stanza; abbiamo anche inserito il divano Absolu di Edra, che crea una zona raccolta adatta a diversi usi, dalle chiacchiere, alla visione di un film, alla lettura di un libro favorita dalle grandi vetrate proprio alle spalle. A fianco il tavolo Lagos di Baxter con piano in marmo Patagonia, un vero capolavoro della natura, e gambe in ottone, complCase study Bagliori d'ottone_cucinaeta l’ambiente con raffinatezza.

Anche in cucina – foto a destra – i richiami a questo materiale prezioso sono sempre presenti: la sospensione sopra al tavolo da pranzo è in ottone, così come le bocche in foglia oro delle colonne Rebus di Minotti Italia, che messe in fila una accanto all’altra creano una nicchia che fa sia da appoggio che elemento di arredo.

La zona notte rialzata | Un nido intimo

Case study Bagliori d'ottone_armadio scala su misuraPer accedere al piano superiore, si prende una scala a zig zag, progettata su misura da noi di Artheco, che sfrutta completamente lo spazio occupato perché pensata per essere anche mobile contenitore: è infatti un grande armadio in legno laccato con vani apribili per tutta la lunghezza, su cui poggiano i gradini in legno doussié, un legno africano bruno-dorato che ben si adatta ai colori della casa.

Anche qui, al piano superiore, gli spazi sono quasi tutti fruibili liberamente: le porte che ci sono infatti delimitano solo spazi di servizio, come i bagni; la zona notte è sì un nido segreto, ma ben integrato nella casa. Qui infatti la camera da letto è tutt’uno con il bagno padronale, in modo da creare una suite: è un nuovo concetto di fruizione dello spazio – ne abbiamo parlato nell’articolo dedicato “Suite Padronale” – che consente di ricreare in casa una camera di albergo completa di tutti i comfort, un angolo di relax intimo dedicato alla coppia.

Case study Bagliori d'ottone_camera matrimonialeEntrando nell’ampia zona notte, l’ambiente è suddiviso da una quinta bassa che lascia in completa comunicazione il letto Makura in tessuto di Porro, e la vasca da bagno Spoon di Agape, risolvendo così il sogno della cliente di avere la vasca in camera, ricalcando un po’ le stanze della Parigi del 1600.

Come per tutta la casa, anche qui le nuance sono quelle dell’oro e dell’ottone, che aumentano la lussuosità e la ricercatezza dell’ambiente. La carta da parati utilizzata per la parete della stanza viene inserita anche nel bagno, creando una continuità tra gli ambienti e donando grande luminosità a un ambiente altrimenti chiuso.

Il tutto è stato creato con un continuo rimando degli stessi colori e materiali che, posti con equilibrio tra le varie stanze, hanno creato un ambiente originale, che rappresenta a pieno lo stile dei proprietari.
Ecco quindi come la scelta di un materiale come l’ottone, che sembra pesante ed esagerato, si rivela in realtà essere quell’elemento che contraddistingue una casa, donandole una personalità unica. Non solo infatti crea un fil rouge che lega tutte le stanze, ma dona un nuovo aspetto, avvolgente e prezioso, anche a un loft che vuoto potrebbe sembrare freddo e asettico.

Se anche tu vuoi trasformare la tua casa in un luogo unico
Contattaci: creeremo la soluzione perfetta per te

Share