Come arredare la tua casa con i tessuti

2f8405ecc4204915082e14f0efbe037a

Come arredare la tua casa con i tessuti

I tessuti perfetti per quattro mood diversi con cui impreziosire le tue stanze

L’interior design e in generale l’art décor in questi ultimi anni è molto di moda: ridecorare la propria casa seguendo le ultime tendenze non è più appannaggio solo di persone molto abbienti, ma tutti amano rinnovare le proprie stanze di quando in quando, per personalizzarle e renderle davvero uniche.

Una buona idea può essere allora quella di puntare sulle “soft furnishing”, cioè cambiare aspetto alla casa semplicemente cambiando i tessuti che la incorniciano: in questo modo è possibile farlo senza spendere un capitale e in più ci si può sempre “pentire”, perché per ripristinare la vecchia casa sarà sufficiente rimontare le tende o rispolverare il tappeto arrotolato.

Si può così pensare di inserire tessuti molto stravaganti, per dare un look eccentrico alla casa per un po’, oppure di cambiare i colori predominanti – ad esempio cuscini del divano e tendaggi – con l’arrivo della bella stagione, inserendo dettagli floreali, se non marinareschi.

L’idea di partenza, comunque, è quella di utilizzare sempre un’unica palette per tutta la casa, a cui abbinare i tessuti: per questo abbiamo preparato quattro diversi mood a cui ispirarti per dare un tocco originale alla tua casa.

Giallo splendente | sogno a Long Island

Living gialloI tessuti sono perfetti per giocare con gli elementi del soggiorno: basta un elemento particolare e subito l’arredo prende un’altra faccia. Ad esempio nel salotto della foto qui a sinistra, il pouf e cuscini del divano sono l’unico dettaglio colorato di una stanza dai colori neutri: sono l’unico punto di colore, come deve essere, perché attirano lo sguardo senza sovrastare il resto dell’arredo.
mood gialloPer provare a riprodurre questo effetto perfetti sono il divano e le poltrone Togo di Ligne Roset oppure ci si può ispirare al mood nella foto qui a destra: le tende in tessuto Aviano di Fischbacher come nella calata laterale sono perfette per un soggiorno ma anche per una camera da letto, oppure dare un tocco di colore anche in bagno si può puntare sul set bagno gentlemen Mike di Ivano Redaelli.

Rosa cipria | urban Manhattan

divano rosaIl rosa cipria è uno dei colori di quest’anno, perfetto da abbinare a uno stile metropolitano, magari abbinando agli elementi rosa il cemento o il parquet in rovere chiaro a terra. In questo modo si addolciscono i tratti urban più marcati, mantenendo comunque uno stile sofisticato.

Puoi trarre ispirazione dal mood qui a destra: il soggiorno può essere caratterizzato dal divano e dal tappeto, ad esempio l’Havana di Elitis che presenta pagliuzze ramate all’interno della trama abbinato al divano M.a.s.s.a.s. di Moroso. mood rosaUn altro ambiente che può essere prefetto in rosa cipria è la camera da letto: in questo caso elementi adatti al rinnovo sono la testata del letto, che sia in viscosa in lino o cotone, e i tendaggi, ad esempio le tende Lace di Sahco, che riprendono la delicatezza dei pizzi antichi e stanno benissimo davanti a grandi finestre ricche di luce.

 

Rosso ruggine | Meet Packing District

divano rossoPer una casa raffinata i colori delle terre sono un’ottima scelta, sono intramontabili e non soggetti alle mode. Proprio per questo abbinare un colore particolare come il rosso crea una composizione di grande effetto: è bene scegliere solo qualche elemento con un colore così spiccato, che sia centro focale della stanza, come per il divano della foto di sinistra.

mood rossoPer un’ispirazione sugli abbinamenti può essere utile il mood qui a destra: un salotto può essere infatti arricchito da un tappeto particolare come Earth di Nanimarquina, realizzato anche con il nuovo sistema antimacchia; oppure da un divano rivestito in lana rasa rossa e dalle tende in cotone traforato super romantiche, Filippa di Baumann, ottime anche per la cucina perché sono molto pratiche da lavare.

Blu rilassante | cielo di High line

8e28494c621238cb5626892b47ee50f5Il blu è un colore rilassante ma anche molto elegante e suggestivo: dipingere una parete di blu ci proietta subito in un mondo di sogno. La camera da letto si presta benissimo a interventi con questo colore: si può inserire un tappeto come Palermo di Gan, che con la sua texture a mosaico crea un effetto prezioso. mood verde acquaPer creare un rimando si può ricoprire la testata del letto in velluto a contrasto, magari abbinando qualche cuscino da giorno. La preziosità di questo colore può entrare anche in cucina, nella forma delle ceramiche siciliane da mettere sullo schienale di lavabo e fornelli: l’effetto è molto elegante e discreto, con il colore che si inserisce perfettamente nell’ambiente.

I tessuti sono un ottimo modo per arredare, consentono dei cambi nel solito arredamento di tutti i giorni, senza per questo stravolgere una casa: certo è che scegliere bene i tendaggi o i tappeti fa la differenza. I quattro giochi di colore proposti vogliono essere un suggerimento per chi vorrebbe rinnovare la casa e non sa come fare: i primi due sono adatti a gusti più moderni, i secondi invece a case più classiche, ma sempre nel segno dell’eleganza.

Anche tu vorresti rinnovare la tua casa ma non sai come fare?
Passa da Artheco, sapremo dare un volto nuovo alle tue stanze

Share