Come arredare un bagno moderno: tutte le nuove tendenze

Bagno marmo rosa

Come arredare un bagno moderno: tutte le nuove tendenze

Il bagno moderno diventa una spa

Il bagno è un ambiente della casa che ha subito profonde trasformazioni nel tempo: inizialmente il suo ruolo era quello di locale di servizio, da tenere nascosto alla vista – soprattutto degli ospiti. Oggi la sua funzione è completamente cambiata ed è diventato così un luogo di benessere: il bagno diventa sempre più simile a una piccola spa casalinga dove coccolarsi e prendersi cura di sé.
Questo slittamento di funzione si ritrova anche nelle nuove disposizioni dei vari elementi: la parte con i sanitari è sempre quella più nascosta, ma lavabo e doccia (o vasca) sono diventati elementi di arredo sempre accessibili. Addirittura nelle case più spaziose doccia e vasca trovano collocazione nella zona notte padronale, costituendo così un ambiente unico che diventa una vera e propria suite, nascosta agli occhi estranei.
Anche gli arredi, di conseguenza, hanno cambiato aspetto, diventando non più solo pratici e funzionali ma anche molto belli ed eleganti: la scelta di ogni elemento, compresa la pavimentazione, diventa una questione di design che deve rispecchiare il mood della casa.

Bagno di lusso | Materiali preziosi per un relax totale

camino etanoloI materiali preziosi sono sempre più utilizzati anche in bagno, come per il resto della casa: i nuovi trend vedono infatti il bagno ricco di pietre e metalli dai riflessi caldi che creano un ambiente estremamente confortevole e rilassante.
Una delle nuove soluzioni di questo tipo di bagno è la nuova generazione di docce a filo pavimento, che permettono di integrare completamente gli scarichi nel massetto e di non mettere limiti alle dimensioni che diventano maxi, sempre più grandi. Sono accessoriate di tutto punto, con doppi soffioni a effetto pioggia, cascata e nebulizzazione, sauna ed erogatori laterali per il massaggio dorsale e lombare.Bagno cemento dettagli rame Complementare a queste aggiunte, nella doccia si inserisce la seduta, fondamentale per le lunghe permanenze.
Altro elemento caratterizzante per un bagno di lusso è il camino, a bioetanolo o a legna, che può essere integrato completamente nella parete, magari abbinandolo ad un lavabo della stessa serie, come nella foto di sinistra. Per rendere ancora più preziosa la parete prescelta, la si può ricoprire di carta da parati: l’innovazione tecnologica ha fatto sì che le nuove carte siano idrorepellenti, e quindi adatte anche al bagno.
Per dare un tocco personale possiamo poi pensare di inserire piccoli particolari chic: esempio perfetto è la nuova serie Introverso di Antonio Lupi, ultimo grido in fatto di lavabi da terra, la cui particolarità è che il blocco in marmo di cui è costituito è interamente scolpito, creando un incredibile effetto 3D.

Vuoi inserire un particolare unico nel tuo bagno?
Passa da Artheco, sapremo consigliarti al meglio

Bagno elegante | La raffinatezza del black&white

Bagno marmo nero e parete 3D trecciaPer chi ama gli ambienti eleganti, sofisticati, la scelta del bianco e nero è sempre un’opzione di estrema raffinatezza: oggi gli elementi di arredo bagno si tingono di nero satinato, a cui corrispondono giochi di contrasto con texture bianche di ogni genere; aCromoterapiad esempio, nella foto a sinistra, a lavabo e parete nera è affiancata una parete 3D lavorata a treccia.
Le nuove tendenze vogliono spessori ridotti e linee pulite: questo vale per ogni accessorio, dalla rubinetteria ai complementi bagno, come le barre accessoriate di Agape.
Se però si vuole spezzare questo arredo ton-sur-ton, si possono sempre abbinare con miscelatori finitura rame, oppure osare con un’illuminazione particolare del soffione. Ci sono aziende che permettono di programmare, invece delle solite RGB, dei colori particolari, come il turchese della foto qui a destra.

Bagno dalle tinte soft | Colori caldi e tenui per un ambiente accogliente

ceramiche Terra di CieloTendenza opposta al bianco e nero, ma che crea comunque ambienti estremamente piacevoli da vivere, è quella che prevede l’utilizzo di ceramiche colorate, scaldaserviette Cordivarima sempre dalla finitura opaca. Al tatto ricordano l’antico cocciopesto: sono setose, dei colori delle terre e pastello, come le ceramiche Cielo nella foto qui a sinistra.
Gli abbinamenti che si possono fare sono davvero vari: con marmi oppure gres che ne riproducono le fattezze abbassando i costi, oltre ad evitare l’insorgere di macchie persistenti causate dalla caduta di prodotti quali dentifrici, creme, trucchi…
Per spezzare la continuità di nuance così discrete si possono inserire elementi metallici, che creano contrasto. Ad esempio si può scegliere uno scaldasalviette in acciaio, come quello di Cordivari qui a destra: disponibile nella doppia versione con attacco al riscaldamento ed ad impianto elettrico, in modo da poterlo sempre accendere per scaldare o togliere l’umidità da asciugamani e ambiente.

Insomma, per arredare un bagno moderno, le scelte sono davvero tante: metalli e materiali preziosi come il rame e il marmo per un tocco sofisticato; il bianco e nero, sempre azzeccato, magari spezzato da un guizzo di colore; tinte tenui ma suggestive per un’atmosfera accogliente. Tutte pensate nel segno del relax e del benessere: il mood, al di là di ogni tendenza, deve essere sempre quello di prendersi cura di sé.

Se anche tu vuoi creare il bagno perfetto per il tuo relax, contattaci:
studieremo un progetto tagliato su di te e la tua casa

Share